venerdì 2 settembre 2016

Lei è Amatrice, Ha soli 45 giorni di vita ed è sopravvissuta al terremoto, salvata dai volontari dell’ENPA /LEGGI




Lei è Amatrice, Ha soli 45 giorni di vita ed è scampata alla morte la notte del 24 agosto.

I volontari teramani dell’ENPA, l’ente nazionale protezione animali, sin dalle prime ore del 24 agosto, giorno del terremoto, si sono portati nei luoghi devastati. I volontari hanno assicurato il loro intervento nelle aree colpite dal terremoto, a sostegno degli animali. Di tutti gli animali. In decine sono stati salvati. Altri sono stati soccorsi sul posto. I volontari hanno girato e stanno continuando a fare il giro delle abitazioni in campagna dove vivevano e vivono animali. Hanno portato e continuano a portare da mangiare, ad esempio, a quei cani rimasti completamente isolati tra Amatrice, Pescara del Tronto, Arquata del Tronto e le frazioni limitrofe trasformate in spettri dal terremoto. Questa gattina è stata salvata dalle macerie dai volontari dell’Enpa e dai vigili del fuoco. Una gattina di appena 45 giorni, ha confermato il veterinario teramano che l’ha visitata nelle scorse ore. E’ terrorizzata da ogni rumore, ha paura dei luoghi chiusi, si immobilizza ad ogni minimo tremore. Ma è viva. E, come per altri animali salvati dalle macerie, l’Enpa sta raccogliendo decine e decine di richieste di adozione.



3 commenti:

  1. Risposte
    1. ENPA , PROVA A RIVOLGERTI A LORO TRAMITE LA PAGINA FB O TWITTER

      Elimina

lascia un commento