sabato 18 giugno 2016

IL GORILLA RITROVA LA PADRONCINA DOPO 12 ANNI: IL COMMOVENTE INCONTRO TRA TANSY E DJALTA/VIDEO



E' un'amicizia che dura da sempre quella tra Tansy Aspinall e il gorilla Djalta. Hanno giocato insieme fin da bambini, quando lei aveva solo 18 mesi e il padre, proprietario del giardino zoologico Howlett Wild Animal Park nel Kent, la lasciò entrare nella gabbia dei gorilla.

Poi, nel 2002 Djalta è stato trasferito in una riserva in Gabon dove potesse vivere libero ed essere felice insieme ai suoi simili. E, dopo 12 anni, i due amici si sono ritrovati e abbracciati nella foresta pluviale in Gabon.




Il merito è del padre di Tansy, Damian Aspinall, noto zoologo e amante degli animali: l'Howlett Wild Animal Park era di sua proprietà e fin da piccoli i suoi figli sono stati abituati a giocare in libertà con animali di tutte le taglie. Dopo 12 anni, Damian ha deciso di dare a sua figlia la possibilità di riabbracciare i suoi amici d'infanzia e i due sono partiti per il Gabon, dove dopo una ricerca di qualche ora, sono riusciti a incontrare Djalta e Bims. «All'inizio ero un po' in apprensione - ha spiegato Tansy - non sapevo se si sarebbero ricordati di me o se magari la vita allo stato brado li avesse induriti. Ma non solo mi hanno riconosciuta, avevano anche degli sguardi così buoni che mi sono sentita immediatamente al sicuro». Un incontro commovente, sia per la ragazza per per i gorilla, che l'hanno accolta come fosse una di loro e, dopo averla riconosciuta annusandola, si sono lasciati abbracciare.

Nessun commento:

Posta un commento

lascia un commento